Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464
Studio Galofaro - Consulenza Legale - IL VALORE DELLE INFORMAZIONI. IL PATTO DI RISERVATEZZA A GARANZIA DEI “SEGRETI” AZIENDALI.
20 Sep, 2019

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/libraries/rokcommon/RokCommon/Service/ContainerImpl.php on line 464
  •  

     

     

    L'avvocato deve sapere in modo così discreto suggerire al Giudice gli argomenti per dargli ragione, da lasciarlo nella convinzione di averli trovati da sè.

    Piero Calamandrei
    "Elogio dei giudici scritto da un avvocato", 1935
  • 1

Ultime News

Nell'economia moderna, basata fondamentalmente su conoscenza, concorrenza e globalizzazione, le informazioni rappresentano sempre più il canale attraverso il quale le imprese perseguono i propri obiettivi e generano valore.

In particolare, ciò che assume rilevanza non è tanto l'informazione unitariamente considerata, che può anche essere nota o di pubblico dominio, ma un complesso di informazioni ovvero una loro specifica configurazione o combinazione, il cui valore economico può essere insito nelle informazioni stesse (valore di mercato)

oppure derivare dalla loro conoscenza e/o applicazione (vantaggio concorrenziale), purché esso sia direttamente connesso alla loro natura riservata.

Ogni azienda, infatti, custodisce informazioni “segrete”: alcune di natura strettamente tecnica, come le specifiche dettagliate di un processo produttivo, altre, invece, relative all’azienda, come ad esempio l’elenco dei nominativi e degli indirizzi dei clienti, che potrebbero essere molto utili per i concorrenti.

La fonte principale di tutela del patrimonio conoscitivo aziendale è rappresentata dalla titolarità di diritti di privativa industriale. Tuttavia, tale patrimonio, anche quando non è coperto da diritti di privativa, gode comunque di una seppur parziale tutela giuridica, purché lo stesso abbia un valore per l'azienda tanto da essere mantenuto segreto.

L’ordinamento, infatti, riconoscendo l'importanza delle informazioni segrete, concede al titolare delle stesse una protezione che si concretizza nella previsione di una serie di situazioni in cui è posto a carico di determinati soggetti un obbligo di segretezza.

Manca, invece, in ordine all'invenzione non brevettata e agli altri tipi di "segreti", una tutela di carattere generale che garantisca al titolare degli stessi il potere di inibire ai terzi il loro sfruttamento. Tale lacuna risponde a una precisa esigenza di politica legislativa: scoraggiare lo sfruttamento di una nuova tecnologia in regime di segretezza, rinunziando alla brevettazione dell'invenzione e, quindi, a renderla nota alla collettività.

La mancanza, come sopra evidenziato, di una tutela universale del “segreto” condiziona i trasferimenti delle tecnologie non brevettate e rende indispensabile la stipulazione di particolari contratti detti "accordi di riservatezza". Tale strumento giuridico può assumere sia la veste di singole clausole contrattuali sia, nei casi più complessi, di un autonomo accordo contrattuale, spesso indicato nella pratica commerciale con il termine NDA, acronimo di derivazione anglosassone di “Non-disclosure agreement”.

La fonte principale di tutela resta, dunque, il potere contrattuale, idoneo a salvaguardare il titolare nei confronti dei soggetti pattiziamente obbligati.

Gli accordi di riservatezza intervengono generalmente nella fase delle trattative finalizzate alla conclusione di contratti ulteriori, con la finalità di predisporre una tutela contrattuale operativa nei confronti di soggetti determinati, rendendo vincolante un obbligo di segretezza che, diversamente, sarebbe tutelabile soltanto ricorrendo ai generali istituti della buona fede e della correttezza.

E' interesse dell’alienante, infatti, che le informazioni segrete da comunicare nella fase precontrattuale non diventino di dominio pubblico. Se gli accordi di segretezza si rivelano particolarmente importanti nelle trattative per il trasferimento di know-how, essi sono consigliabili anche nel caso di trasferimento di tecnologie brevettate: accade spesso, infatti, che le comunicazioni tra i contraenti nella fase negoziale riguardino informazioni riservate, non contenute nei documenti brevettuali. Inoltre, anche questi stessi documenti rimangono segreti fino al momento della pubblicazione, che nel nostro paese avviene, di regola, dopo 18 mesi dalla data di deposito della domanda di brevetto.

Gli accordi in parola dovrebbero prevedere un'adeguata penale a carico di chi riceve le informazioni da applicare nell'ipotesi in cui questi vìoli l'obbligo di confidenzialità assunto. Oltre che in funzione deterrente, la predisposizione di detta penale è consigliabile al fine di evitare gli inconvenienti derivanti dalla difficoltà di determinare l'importo dei danni causati dalla violazione dell'obbligo di segretezza; sicchè, in caso di inadempimento il cedente non sarà tenuto a dimostrare l'an ed il quantum del danno.

E’ opportuno che l'obbligo di segretezza sia convenuto non solo per il periodo di durata del contratto, ma anche per il periodo successivo alla sua cessazione. E' dubbia, però, la validità di accordi che impongano sine die al licenziatario un obbligo di segretezza; pertanto, per essi dovrebbe essere previsto un limite temporale non eccessivo.

Alle citate tutele contrattuali si aggiungono, in ogni caso, le tutele approntate dall’ordinamento nell’ambito del codice penale relativamente alle fattispecie configuranti i reati di rivelazione di segreto professionale (art. 622 c.p.) e di segreti scientifici o industriali (art. 623 c.p.), entrambe perseguibili a querela di parte.

 

 


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /home/wzbwtcwz/studiogalofaro.it/modules/mod_cookiesaccept/mod_cookiesaccept.php on line 24

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

NOTIFICA DEI COOKIE SUL SITO WEB E DOCUMENTO DI DIFFUSIONE

Cosa sono i cookie?

 

I cookie sono piccole porzioni di dati inviate da un sito web e conservate sul dispositivo dell’utente durante la navigazione. I cookie hanno varie funzioni: ad esempio, raccolgono informazioni sulle attività effettuate in precedenza dall’utente in modo tale da rendere la navigazione più efficiente e piacevole, ricordano le preferenze impostate, consentono la navigazione e permettono l’autenticazione in caso di registrazione o acquisto effettuato per mezzo del sito web. Infine, l’uso dei cookie serve a garantire che gli annunci visualizzati dall’utente siano più in linea con i suoi interessi.

L’uso dei cookie non danneggia in nessun modo il computer; inoltre, essi vengono cancellati dopo un certo lasso di tempo, ad esempio dopo sei mesi. Per ulteriori informazioni sui cookie, si prega di consultare il sito:www.allaboutcookies.org.

 

Studio Galofaro fa uso di cookie sui suoi siti?

 

Sì. Come la pressoché totalità dei siti web, anche Studio Galofaro fa uso di cookie per varie ragioni, ad es. l’identificazione degli utenti che tornano a far visita al sito, il calcolo del numero totale dei visitatori, la rilevazione delle pagine consultate e di eventuali difficoltà tecniche nel caricamento delle pagine o nel corso della navigazione sul sito. La raccolta di tali informazioni ci consente di capire quali sono le pagine più interessanti o utili per gli utenti e di monitorare il livello generale di interesse nei confronti dei nostri siti. Inoltre, grazie ai cookie è possibile individuare eventuali problemi di natura tecnica nel sito e risolverli tempestivamente. In tal modo, riusciamo a garantire il corretto funzionamento dei siti web e ci impegniamo per migliorare la nostra offerta nei confronti dei visitatori.

 

Devo accettare i cookie per poter visitare il sito?

 

No, non necessariamente. È possibile disabilitare i cookie, compresi quelli utilizzati dal nostro sito web, semplicemente disattivando la funzione dei cookie nel proprio browser. Tuttavia, alcune parti del sito, così come di altre pagine web, potrebbero non funzionare correttamente una volta disattivata tale funzione. Ad esempio, in caso di acquisto di prodotti dal nostro sito o di richiesta di password per l’accesso ad un’area limitata, il sito web non potrà procedere in assenza dell’autenticazione fornita dai cookie.

 

Quali sono le tipologie di cookie presenti sui siti web?

 

In generale, i nostri siti web utilizzano tre categorie di cookie:

Questi cookie sono essenziali in quanto consentono all'utente di spostarsi da una sezione all’altra del sito web e di interagire con le sue funzionalità, come ad esempio i servizi richiesti. Senza questi cookie, tali servizi, quali la navigazione come utente registrato, l’accesso ad aree sicure o l’acquisto di prodotti dal sito, non sarebbero disponibili. Come tutti i siti web di dominio pubblico, anche il nostro sito fa uso dei cookie strettamente necessari.

Cookie di prestazione. Si tratta di cookie in grado di raccogliere informazioni sulla modalità d’uso del sito web da parte degli utenti, come ad esempio le pagine più visitate, e sull’eventuale presenza di messaggi di errore inviati dal sito stesso. Questi cookie non raccolgono informazioni in grado di identificare i visitatori. Le informazioni vengono raccolte in forma aggregata e anonima e vengono utilizzate esclusivamente ai fini del miglioramento del sito. Come la pressoché totalità dei siti web, anche Studio Galofaro fa uso di cookie di prestazione sui suoi siti.

Cookie di funzionalità. Questi cookie permettono al sito web di ricordare le impostazioni effettuate dall’utente (ad es., nome utente, lingua di preferenza o regione di residenza). Ciò consente di arricchire e personalizzare l’offerta nei confronti dell’utente per migliorarne l’esperienza di navigazione. Le informazioni vengono generalmente raccolte in forma anonima e non includono l’attività di navigazione su altri siti web. Come la pressoché totalità dei siti web, anche Studio Galofaro fa uso di cookie di funzionalità sui suoi siti.

 

Cosa succede se scelgo di abilitare i cookie sul mio browser?

 

Salvo laddove si scelga di disabilitare tali funzioni, la navigazione sul sito web e l’uso dei servizi on-line presuppone l’accettazione da parte dell’utente dell’uso dei cookie e delle tecnologie ad essi collegate sul proprio dispositivo.

 

Cosa sono i web beacon?

 

Alcune pagine del nostro sito web potrebbero contenere dei web beacon (noti anche come “internet tag”, “pixel tag” e “clear GIF”). I web beacon agevolano la visualizzazione dei contenuti da parte degli utenti e permettono di generare statistiche sul traffico e le tendenze web. I web beacon non sono in grado di identificare i singoli individui.

 

Come posso rifiutare l’uso dei cookie o tecnologie simili (ritirare il consenso)?

 

Esistono due opzioni per rifiutare l’uso dei cookie.

La prima opzione prevede la disabilitazione dell’uso dei cookie dal proprio browser. La navigazione verrà comunque garantita ma non tutte le funzionalità saranno disponibili.

La seconda opzione consente di fare clic sul link riportato di seguito per impedire l’uso dei cookie non essenziali e delle tecnologie correlate. È inoltre possibile ritirare il proprio consenso all’uso dei web beacon cliccando sul pulsante qui sotto. Si ricorda che molte delle funzionalità contenute nei presenti siti web hanno bisogno di queste tecnologie per la visualizzazione dei contenuti o per poter usufruire di una presentazione più completa, per cui la rimozione di questi cookie potrebbe ridurre tali funzionalità e rendere più disagevole la navigazione. Il ritiro del consenso all’uso di questi cookie ne provoca la disabilitazione; pertanto, non saranno più in grado di svolgere le funzioni sopra elencate. Si prega di notare che il codice disabilitato di questi cookie non scomparirà dal computer o da un altro dispositivo e che i cookie continueranno ad essere presenti nel browser a meno che non si proceda alla loro disabilitazione anche attraverso le impostazioni del browser. Le istruzioni per la disabilitazione sono disponibili sul sito www.aboutcookies.org.

 

Studio Galofaro consente a terzi di installare cookie o tecnologie web simili sui propri siti web?

 

Di norma, Studio Galofaro non consente a terzi (come ad es. agenzie pubblicitarie) di installare cookie sui propri siti web o di svolgere attività di natura promozionale. Tuttavia, è possibile che alcuni individui pubblichino dei contenuti di terze parti su alcuni dei nostri siti web, come le pagine delle reti sociali. Questi contenuti potrebbero includere video di YouTube o altri siti, o contenuti integrati e strumenti di condivisioni di altri siti di terze parti. Poiché non possiamo controllare la diffusione dei cookie da parte di siti non di proprietà o non operati da Studio Galofaro, per ottenere maggiori informazioni in merito a tali cookie, e per verificare se sia possibile disabilitarli, sarà necessario controllare i siti delle terze parti interessate. Generalmente, è comunque possibile disabilitare i cookie di terze parti modificando le impostazioni del browser. Le istruzioni per la disabilitazione sono disponibili sul sitowww.aboutcookies.org.